Gian Marco Montesano

nasce a Torino nel 1949, vive e lavora fra Parigi, Trento e Bologna.

E’ artista, scrittore e regista di teatro. Dagli anni ’70 presente sulla scena artistica, e’ stato invitato alla Biennale di Venezia nel ’93. Ha tenuto mostre in importanti spazi pubblici e privati internazionali. Gli e’ stata dedicata una vasta personale in sede pubblica nel 2003 a Torino, a cura di Luca Beatrice e Guido Curto, promossa dalla Regione Piemonte. Hanno scritto di lui intellettuali e critici, da Jean Baudrillard a Toni Negri a Achille Bonito Oliva.

PRINCIPALI MOSTRE PERSONALI

2012

Pro Memoria, Palazzo Panichi, Pietrasanta

Il Mito Contemporaneo, Teatro Politeama Garibaldi, Palermo

Biancaneve e i Sette Nani, Pio Monti, Roma

2010

Guerra e Pace, Casa Masaccio, San Giovanni Valdarno

2009

Grazie dei Fiori, Claudio Poleschi Arte Contemporanea, Lucca

2008

Historikerstreit, Galleria Umberto Di Marino, Napoli

I Montesano di Montesano, MACI Museo Arte Contemporanea, Isernia

PRINCIPALI MOSTRE COLLETTIVE

2015

MONTESANO | KNAP | SALVO opere, L’Ariete arte contemporanea, Bologna

2010

Nuove acquisizioni per il Museo della Città, Fondazione Cassa di Risparmio, Bologna

Pittura europea dagli anni Ottanta ad oggi, Fondazione Stelline, Milano

2009

53a BIENNALE di VENEZIA – Padiglione Italia

2007

Arte Italiana 1968 / 2007, Palazzo Reale, Milano

PRINCIPALI MOSTRE COLLETTIVE

2010

Nuove acquisizioni per il Museo della Città, Fondazione Cassa di Risparmio, Bologna

Pittura europea dagli anni Ottanta ad oggi, Fondazione Stelline, Milano

2009

53a BIENNALE di VENEZIA – Padiglione Italia

2007

Arte Italiana 1968 / 2007, Palazzo Reale, Milano