ART CITY Bologna 2021 BACK TO MYSELF Jingge Dong | Luca Lanzi | Paolo Migliazza

ART CITY Bologna 2021 

La Galleria L’ARIETE artecontemporanea torna nella sua sede storica di via Marsili 7 a Bologna e presenta una mostra dedicata a tre giovani artisti dei quali segue da tempo la ricerca ‘BACK TO MYSELF Jingge Dong | Luca Lanzi | Paolo Migliazza’ con aperture speciali in occasione di Art City 2021.

In mostra opere inedite in pittura e scultura accompagnate dalle stesse voci degli autori attraverso testi nei quali descrivono la loro poetica e i loro percorsi.

L’ARIETE artecontemporanea | new address via Marsili 7 40124 Bologna

Dal 26 aprile al 19 giugno 2021 | orario da lunedì a sabato ore 17 – 19.30 | chiuso 17 06 2021

dal 13 luglio al 31 agosto visite su appuntamento | info 348 9870574

 

 

Aperture speciali in occasione di

ART CITY Bologna 2021 promosso dal Comune di Bologna nell’ambito di Bologna Estate

venerdì 7 maggio ore 16 – 20 | sabato 8 maggio ore 11 – 13 e 16 – 21 | domenica 9 maggio ore 16 – 20

INGRESSO LIBERO senza prenotazione

Contatti info@galleriaariete.it | patrizia@galleriaariete.it

 

 

BACK TO MYSELF  Jingge Dong | Luca Lanzi | Paolo Migliazza

L’ARIETE artecontemporanea gallery returns to its historic location in via Marsili 7 in Bologna and presents an exhibition dedicated to three young artists whose research has been following in thesse years – ‘BACK TO MYSELF Jingge Dong | Luca Lanzi | Paolo Migliazza’ – with special openings on the occasion of Art City 2021.

In the show new works in painting and sculpture accompanied by the same voices of the authors through texts in which they describe their poetics and their research.

L’ARIETE contemporaryart | new address via Marsili 7 40124 Bologna

April 26 – June 19 2021 | Monday to Saturday 5 pm – 7.30 pm | Info 348 9870574

 

 

ART CITY 2021  Friday 7 May 16-20 | Saturday 8 May 11-13 16-21 | Sunday 9 May 16-20

Contacts  info@galleriaariete.it | patrizia@galleriaariete.it

 

Jingge Dong (Pechino 1989) consegue nel 2011 il Bachelor of Art dell’Università Normale di Shangai, nel 2015 il Fine Arts Master Degree della Scuola di Laurea dell’Accademia d’Arte Nazionale Cinese, nel 2019 si laurea all’Accademia di Belle Arti di Venezia, attualmente è artist in residence presso la Fondazione Bevilacqua La Masa di Venezia. Selected shows 2021 ‘Dive into the zeitgeist’ a cura di Anna D’Ambrosio Amy-d Arte Spazio Milano 2020 ‘The Goddess of the Luo River’ a cura di Daniele Capra Azimut Palazzo Tubertini Bologna 2020 ‘Senza pietre non c’è arco’ a cura di Roberto Nardi Libreria Minerva Padova 2020 ‘SUPERCALL 13 young artists’ Studio 4×4 Pietrasanta 2020 ‘222 Prospettiva Comune’ GAD Giudecca Art District Venezia 2019 ‘White night|landscape of chaos’ L’Ariete artecontemporanea Bologna 2019 102ma Collettiva Giovani Artisti Fondazione Bevilacqua La Masa Galleria di Piazza San Marco Venezia.

Luca Lanzi (Bologna 1977) si è formato  all’Accademia di Belle Arti di Bologna, vive e lavora a Bologna. Della sua ricerca hanno scritto Ian McEwan, Flaminio Gualdoni, Sabrina Samorì, Claudia Casali, Mark Gisbourne, Eli Sassoli de’ Bianchi, Stefano Castelli, Alessandra Redaelli. Selected shows 2020 ‘LAYER’ L’Ariete artecontemporanea Bologna 2018 ‘MALIA’ Museo Keramion Colonia (D) 2017 ‘He fashioned it and breathed into it of his spirit’ gallery Lorch-Seidel Berlino (D) 2016 ‘Eikon’ Collezioni Comunali d’arte Bologna 2014 ‘La mano e l’idolo’ Officine Saffi Milano 2014 ‘Magica Religio’ Palazzo Re Enzo Bologna 2013 Totem’ installazione Museo Civico Medievale Bologna 2010 ‘Feticci’ L’Ariete artecontemporanea Bologna 2010 ‘Cerchio magico’ installazione MIC Faenza.

Paolo Migliazza (Girifalco 1988) si è formato all’Accademia di Belle Arti di Bologna, vive e lavora a Bologna. Selected shows 2015 ‘Infanzia terrena’ Casa Museo Giorgio Morandi Grizzana Morandi a cura di Eleonora Frattarolo 2016 Premio Zucchelli Fondazione Zucchelli Bologna 2016 group show ‘I’m on fire’ Cosenza a cura di Martina Cavallarin 2016 solo show ‘We are not super heroes’ L’Ariete artecontemporanea Bologna 2016 finalista V Premio Fabbri a cura di Carlo Sala 2018 invitato da Eleonora Frattarolo alla mostra ‘Il Disegno della Polvere’ nell’ambito della Biennale del Disegno di Rimini 2020 group show ‘Opere#2 forme’ L’Ariete artecontemporanea Bologna 2021 ‘Child Abuse’ progetto internazionale a cura di Eleonora Frattarolo.