Massimiliano Usai

Massimiliano Usai

Massimiliano Usai nasce nel 1976 a Bologna, dove nel 2005 si laurea in Urbanistica contemporanea presso il Dams. Lavora nei primi anni 2000 come sarto con il marchio indipendente ‘Quémas’ . Dal 2005 è designer di gioielli,  borse e accessori per alcune case di moda e marchi come Moschino, Ferré, Etro, Armani, Versace, Cavalli, Louboutin. Come musicista ha curato e cura gli arrangiamenti del cantautore Roberto Vitale. Da alcuni anni si occupa di arti visive, dal 2017 con la consulenza della curatrice e storica dell’arte Eleonora Frattarolo. Nel 2017 partecipa, tre le altre mostre, al Festival delle arti Ar(t)cevia a Jesi e a Dialogica, a cura di Francesco Piazza, presso il Museo Bellomo di Ortigia che include stabilmente nelle proprie collezioni un suo Trittico. Nel 2018 partecipa a Paratissima, evento off di Art City Bologna.